4sustainability_Training_Capitolo_1RSL
La RSL – Restricted Substances List è un elenco di sostanze chimiche, solitamente raggruppate in famiglie e identificate da un numero, il cui utilizzo in un determinato ambito o settore merceologico è limitato o proibito. I limiti per ogni sostanza sono specificati, a seconda del campo di applicazione, nei documenti chiamati PRSL e MRSL, dove P sta per Product e M per Manufacturing.

PRSL
La PRSL – Product Restricted Substances List è un elenco di sostanze chimiche la cui presenza in dati prodotti (materie prime, semilavorati e prodotti finiti) è limitato o proibito sulla base di leggi nazionali e internazionali e/o di impegni volontari. A ogni sostanza è associato un limite e un metodo di analisi con cui la rilevazione sul prodotto deve essere effettuata.

MRSL
La MRSL – Manufacturing Restricted Substances List è un elenco di sostanze chimiche la cui presenza nei processi produttivi è limitata o proibita. Tale limitazione coinvolge dunque sia i prodotti chimici che le tecniche produttive. Ad oggi, le MRSL di riferimento per il settore moda sono quella di Greenpeace (Detox), che chiede l’eliminazione totale delle sostanze chimiche, e quella di ZDHC (www.roadmaptozero.com), che ne domanda la graduale riduzione.

DOWNLOAD: CAPITOLO 1