Poche ore e il Webinar MRSL ZDHC 2.0: Valutare i rischi e gli impatti, organizzato in collaborazione con Brachi Testing Services e con il contributo di ZDHC, ha fatto il tutto esaurito.
“La risposta a questa nostra iniziativa a marchio 4sustainability® è un ottimo segnale – ha commentato Francesca Rulli, CEO di Process Factory – perché testimonia l’attenzione della filiera moda a temi percepiti ormai come decisivi per la competitività sui mercati e le prospettive dell’intero settore. È evidente come le incertezze generate dagli effetti sull’economia dell’emergenza sanitaria alimentino l’interesse delle aziende verso un percorso di trasformazione sostenibile del proprio modello di business e ciò che ne deriva è anzitutto il bisogno stringente di informarsi e attrezzarsi per agire con consapevolezza”.

Dispiaceva non accogliere un numero tanto importante di adesioni, arrivate ancora dopo la comunicazione dell’overbooking. L’organizzazione è stata dunque rivista in modo da poter reintegrare quante più registrazioni possibili.
Il Webinar, in programma il 22 giugno ad “aula” comunque piena, non si limiterà a chiarire quali sono le principali differenze tra la nuova MRSL e la precedente versione, ma indicherà come valutare i rischi e gli impatti effettivi di questa novità sulla produzione. I partecipanti, in altre parole, acquisiranno le conoscenze necessarie per implementare la MRSL ZDHC 2.0 grazie alle linee guida 4sustainability® per l’adeguamento del sistema di gestione.

Al meeting online di giugno seguirà il 1° ottobre un incontro in presenza più strutturato e operativo, un workshop aperto sia alla filiera che ai formulatori chimici con una parte rilevante dedicata alle domande e alla trattazione di situazioni specifiche.
Le registrazioni all’incontro non sono ancora aperte, ma è possibile prenotarsi già adesso scrivendo una mail a events@processfactory.it ove siano indicati il nome dell’azienda e quello dei partecipanti fino a un massimo di 3. Data la sua natura tecnico-pratica, è previsto un fee di partecipazione.