CHEMICAL MANAGEMENT: IL MONDO GUARDA A 4SUSTAINABILITY

Francesca Rulli at ZDHC Annual EventQuella di Process Factory all’evento annuale di Zero Discharge of Hazardous Chemicals, in corso in queste ore ad Amsterdam, è una presenza di rilievo assoluto. Il modello di implementazione della MRSL ZDHC (Manufacturing Restricted Substances List) attraverso il Protocollo Chemical Management 4sustainability è stato presentato al mondo, infatti, come riferimento eccellente per coerenza ed efficacia metodologici.
Francesca Rulli, general manager di Process Factory e fondatrice della linea di servizi 4sustainability dedicati alla sostenibilità, ha illustrato oggi dal palco del Tobacco Theater i risultati del progetto Continua a leggere

UNA FILIERA SOSTENIBILE PER LA MODA CHE CAMBIA

4sustainability_filiera_sostenibileIl 23 novembre scorso è andato in scena alla Fabrica del Vapore di Milano il Convegno Nazionale AICTC (Associazione Italiana di Chimica Tessile e Coloristica) dal titolo Sostenibilità del tessile: i brand si raccontano a cui ha preso la parola anche Francesca Rulli, Founder & General Manger di Process Factory.
La sostenibilità è una scommessa che si raggiunge solo attraverso la partnership, lo studio e l’innovazione. Su questi temi non esistono competenze mature sul mercato, occorre tanta fatica per trasformare la teoria in pratica e quindi in vantaggio competitivo. E altrettanta ne serve per vincere le resistenze e abbattere la barriera della competizione e della chiusura delle Pmi italiane, Continua a leggere

L’IMPATTO DELLE STRATEGIE ESG SUL BOARD

4sustainability_strategie_Esg_CdaCda poco coinvolti nelle strategie Esg, questo il titolo eloquente del numero apparso su Il Sole 24 Ore Plus del 17 novembre 2018.
Dall’articolo si evince come le tematiche della sostenibilità, riassunte sotto l’acronimo Esg (Environmental, Social and Governance), stiano diventando sempre più importanti nella vita di un’azienda: queste, infatti, possono riorientare le scelte aziendali in modo concreto. Allo stesso tempo, però, viene sottolineato quanto la sostenibilità venga presa in considerazione soprattutto per questioni che hanno un impatto diretto sul business piuttosto che in una prospettiva di lungo periodo di sviluppo sostenibile dell’economia e del Paese. Dalla “top ten” elaborata da Eciia (associazione europea degli internal auditor) sui rischi a cui i controllori interni Continua a leggere

FRANCESCA RULLI SU GREEN ECONOMY REPORT

Green Economy Report, il GiornaleSu Green Economy Report, supplemento de il Giornale di Milano dedicato a imprese e sviluppo sostenibile, Francesca Rulli illustra ad Alessia Cotroneo la roadmap 4sustainability per le aziende della filiera italiana della moda. Un’ampia intervista alla scoperta di strategie e azioni mirate a ridurre l’impatto di materie prime, processi e prodotti.
Process Factory, racconta la sua fondatrice, nasce nel 2008 dalla convinzione che ogni soggetto economico esprima in modo più o meno latente una domanda di efficienza e orientamento al risultato meritevole di risposte concrete e Continua a leggere

DA MILANO A DHAKA, IL MESSAGGIO APPASSIONATO DI 4SUSTAINABILITY

4sustainability_a_textile_exchangeDa Dhaka a Milano la missione di 4sustainability è la medesima: diffondere la cultura della sostenibilità portando ad esempio il metodo sviluppato per accompagnare le imprese in un percorso di cambiamento capace di coniugare etica e profitto. Un metodo già applicato con successo a oltre 100 realtà della migliore filiera italiana, attraverso attività mirate di consulenza e formazione.
Casi concreti, risultati, tendenze e obiettivi… Alla Conferenza 2018 di Textile Exchange a Milano e al Workshop organizzato in Bangladesh per sensibilizzare la filiera locale sui temi Continua a leggere

#WHOMADEMYCLOTHES?

#ChiHaFattoIMieiVestiti?Arrivato alla 5° edizione, il Fashion Film Festival Milano si è riaffermato come un appuntamento irrinunciabile per chi opera nel settore internazionale della moda, dando voce a questo mondo nel più contemporaneo dei linguaggi.
È il Fashion Film, infatti, il mezzo di comunicazione con cui la moda si esprime nell’era digitale, allontanandosi dagli intenti strettamente commerciali per raccontarsi da una prospettiva invece più ampia.
Per la prima volta quest’anno, è stata introdotta nel FFFMilano una nuova categoria: il Best Continua a leggere

LE CERTIFICAZIONI AMBIENTALI PER LA COMPETITIVITÀ

Certificazioni Ambientali 4sustainabilityPossono le certificazioni ambientali migliorare la capacità competitiva delle organizzazioni? Difronte alle sfide del mercato globale, le imprese si pongono questa domanda sempre più spesso.
Ebbene, la risposta è che l’adozione di un Sistema di Gestione Ambientale può effettivamente aiutare a crescere in efficienza e produttività, ricavandone inoltre significativi ritorni d’immagine e benefici relazionali.
Certificazioni sì, dunque, ma non fini a se stesse. Il bollino, la sigla, il Continua a leggere

LE ROTTE DELLA SOSTENIBILITÁ

Le rotte della sostenibilitàIl 2 e 3 ottobre prossimi andrà in scena a Milano la sesta edizione del Salone della CSR e dell’Innovazione Sociale, il più importante evento italiano sulla sostenibilità dedicato quest’anno al tema Le rotte della sostenibilità.
Gli organizzatori si sono ispirati all’idea del viaggio in mare. Il destinatario è colui che “vuole cavalcare le onde della conoscenza, arrivare alla meta e ripartire più ricco di idee, condividere il cammino con nuovi compagni. Con la consapevolezza che la rotta può cambiare ma i valori rappresentano una Continua a leggere

IMPRESE SOSTENIBILI? DIFFICILE RICONOSCERLE…

Le imprese e la comunicazione della sostenbilitàGli Italiani a fare il tifo per la sostenibilità d’impresa sono oltre il 65%. Tuttavia, sono ancora di più – ben il 76% – quelli che trovano difficile distinguere le aziende davvero sostenibili.
A fornire questi e altri numeri è un’indagine dell’IPSOS commissionata per la sesta edizione del Salone della CSR e dell’Innovazione sociale in programma all’Università Bocconi di Milano il 2 e 3 ottobre prossimi. Uno studio da cui emerge la necessità per le imprese realmente impegnate in un percorso per la Continua a leggere

MODA SOSTENIBILE: IL NUOVO REPORT DI GREENPEACE

Destination ZeroDestination Zero – Seven Years of Detoxing the Clothing Industry è l’ultimo report di Greenpeace. Evidenzia i progressi dei maggiori brand di moda del mondo e della loro rete di fornitori nel processo di “disintossicazione” dalle sostanze chimiche pericolose. Parliamo di circa ottanta aziende, fra cui case di alta moda, marchi sportivi e numerosi aziende tessili che, in termini di fatturato, rappresentano circa il 15 per cento della produzione globale di abbigliamento.
La campagna Detox My Fashion risale al 2011. Obiettivo: costringere Continua a leggere