gli obiettivi: fotografare, tracciare, gestire

Il protocollo Materials 4sustainability® è concepito per supportare le aziende della filiera moda nella definizione a monte delle priorità d’azione, nell’acquisto consapevole di materie prime sostenibili, nella raccolta e nella gestione dei dati per rendicontare la quota percentuale sostituita sul totale delle materie prime immesse nei cicli di produzione.

le certificazioni: solo quelle che servono

Process Factory aiuta le imprese a orientarsi nella giungla di etichette e marchi ambientali creati a garanzia del contenuto di sostenibilità della materia prima, selezionando quelli più credibili e appropriati al mercato di riferimento: FSC, GOTS, GRS, RWS…
Poiché l’adozione di ognuno di questi marchi/etichette è subordinata al possesso di requisiti dati, il supporto si applica anche a tutte le attività pratiche necessarie per ottenere la certificazione e i successivi rinnovi, fino all’audit da parte dell’ente di certificazione.

la release: un vademecum per il miglioramento

Il beneficio a lungo termine connesso all’adozione del protocollo Materials 4sustainability® è una mappatura personalizzata, materia prima per materia prima, delle alternative sostenibili, si tratti di prodotti brevettati già disponibili sul mercato, di iniziative globali a cui conformarsi come Better Cotton Initiative o, ancora, di certificazioni da aggiungere a quelle già acquisite per rafforzare il proprio impegno e migliorare la propria reputazione.
Le azioni poste in essere a seguito della mappatura iniziale consentiranno di rendicontare annualmente i KPIs significativi in ambito di materie prime.

dicci chi sei per saperne di più!

CONTATTACI