ZDHC – Zero Discharge of Hazardous Chemicals ha pubblicato la sua MRSL Conformance Guidance, un sistema di indicazione concepito per stabilire la misura in cui una formulazione chimica è conforme o meno ai requisiti della ZDHC MRSL.
Con l’acronimo MRSL – lo ricordiamo – s’intende la lista di sostanze chimiche il cui uso intenzionale è proibito nella produzione di articoli tessili, pelle naturale e sintetica, nonché di finiture per prodotti tessili e calzature.
La conformità con la ZDHC MRSL è parte integrante di un approccio globale alla gestione delle sostanze chimiche finalizzato a promuovere la sostenibilità nel settore moda e a ridurre la dispersione di sostanze pericolose nell’ambiente.

La guida di conformità ZDHC MRSL è indirizzata ai brand, ai fornitori di prodotti chimici e di materie prime, alle aziende di finissaggio e agli enti di certificazione.
I livelli di conformità alla ZDHC MRSL vanno da 0 a 3 e forniscono a chi acquista prodotti chimici un giudizio di merito circa la corrispondenza di ogni prodotto alla lista delle sostanze il cui uso in produzione è proibito o fortemente limitato. Quanto più alto è il livello di conformità, tanto maggiore è la garanzia di trasparenza e responsabilità relativamente alla  sostanza e al suo produttore.

La Conformance Guidance costituisce la spina dorsale del Gateway ZDHC – Chemical Module, vale a dire il “luogo” in cui i fornitori chimici possono registrare la propria azienda e le proprie formulazioni e mostrarne i livelli di conformità secondo il sistema di indicazione stabilito dalla guida. Produttori e brand possono utilizzare il Chemical Module per trovare alternative più sicure conformi alla MRSL di Zero Discharge.

Gli organismi di certificazione interessati al riconoscimento da parte di ZDHC possono adeguarsi ai requisiti stabiliti nella Conformance Guidance in modo che il loro processo di certificazione sia accettato quale parte del sistema di indicazione per la conformità alla ZDHC MRSL.

«Implementare in azienda un sistema di gestione delle sostanze chimiche è tutt’altro che immediato», ha detto Francesca Rulli, esperta di sostenibilità e ideatrice di 4sustainability. «Con questa guida, ZDHC fornisce alle imprese della filiera un formidabile strumento di semplificazione, che si arricchirà sempre di più nel tempo secondo la roadmap di Zero Discharge»

Il testo della ZDHC MRSL Conformance Guidance è disponibile per il download