live with 4sustainability: la sostenibilità secondo chi la fa davvero


Questa sezione del sito 4sustainability si chiama Francesca Rulli, ma non sono io la protagonista. Al centro c’è la sostenibilità così come la intendono e la praticano alcuni dei suoi interpreti più autentici e appassionati: imprenditori, docenti, comunicatori… che ho pensato di coinvolgere in una serie di interviste informali nell’attesa che le loro parole e la loro esperienza possano indicare ad altri la strada. Non c’è nulla di più potente dell’esempio concreto, infatti, per scegliere consapevolmente. E la sostenibilità DEVE essere una scelta consapevole, da portare avanti nel tempo con coerenza e spirito di verità.
Puoi seguire in diretta le interviste di live with 4sustainability® – questo il nome del programma – sul gruppo Linkedin Sustainable Business Makers! Ogni due settimane, un nuovo confronto a tre voci dove la più importante è la tua! Chi ti piacerebbe sentire sul tema? A quali domande vorresti dare risposta?

ENTRA NEL GRUPPO E PARTECIPA

Mi definiscono un’esperta di sostenibilità e se sono gli altri a dirlo, preferisco. Certo, mi piace pensare di contribuire con quello che faccio a un cambiamento vero e durevole. Di sostenibilità, infatti, si continua spesso a parlare in modo superficiale, quando basterebbe ascoltare la scienza per agire attraverso le metodologie e le tecniche di cui oggi fortunatamente disponiamo.
Sono nata a Firenze, dove ho la fortuna di continuare a vivere e a lavorare, dove ho sotto gli occhi ogni giorno le meraviglie di una natura da preservare e dell’ingegno dell’uomo, della sua creatività… Firenze è la mia città e il mondo la mia dimensione: la possibilità di viaggiare e conoscere altri luoghi e incontrare persone da cui imparare è ciò che mi rende davvero felice e, penso, migliore.
Ai temi dell’ambiente e dei diritti della persona sono interessata da sempre e questo interesse è diventato nel tempo passione e la passione impresa. Process Factory nasce così e sono quindici anni, ormai. Nel 2013 è la volta di 4sustainability, il sistema d’implementazione e marchio di assurance che misura le performance di sostenibilità della filiera del fashion & luxury.

Oltre la professione, la sostenibilità mi sta a cuore soprattutto per la sua valenza culturale. Il mio impegno come docente e divulgatrice dei temi della sostenibilità credo vengano proprio da questo sentire, dall’idea che certi principi debbano guidare ogni giorno i nostri comportamenti.
Stessa cosa per il libro Fashionisti consapevoli. Vademecum della moda sostenibile (Dario Flaccovio Editore): 4ustainability nasce per supportare la transizione della filiera moda verso la sostenibilità, è il mondo del business quello con cui lavoro per diminuire l’impatto ambientale e sociale del settore; il cambiamento su larga scala, però, si realizza solo con il contributo dei consumatori, che vanno informati e fatti crescere in consapevolezza per spingere le imprese a fare sul serio. Ecco, mi rivolgo a loro, oltre che alla filiera produttiva, perché a questa sinergia possibile affido i miei sogni di un mondo migliore: sommati insieme, i comportamenti di ciascuno di noi, le scelte e gli investimenti che facciamo, le persone con cui decidiamo di allearci per combattere le nostre battaglie… rendono l’impossibile possibile.

SCOPRI DI PIÙ

FRANCESCA RULLI
Fashionisti consapevoli
Vademecum della moda sostenibile

Prefazione di Matteo Marzotto

ACQUISTA UNA COPIA DALL'EDITORE
ACQUISTA UNA COPIA SU AMAZON

Alisped

“Ri-progettare la logistica per Ri-generare la moda. E renderla più sostenibile”.

In questa puntata di live with 4sustainability, si parla di logistica sostenibile e di Revers Logistics, vale a dire quell’insieme di attività mirate a gestire i prodotti a ritroso dalla loro naturale destinazione fino alle fasi iniziali della produzione. Un confronto inedito e interessante possibile grazie a due ospiti estremamente qualificati: Paolo Traisci e Laura Taraborrelli, rispettivamente Amministratore Delegato e Sales Manager di Alisped Logistics.
Tra i motivi d’interesse, un focus sull’infrastruttura sviluppata da Alisped per i brand del fashion & luxury, per riparare i prodotti, riciclare i materiali, sviluppare il segmento del second-hand e proporre al mercato un modello più rigenerativo.

Guarda la videointervista

coming soon

live with 4sustainability prosegue con la sua programmazione, dando voce ai protagonisti della sostenibilità fatta per davvero! Segna in agenda le prossime puntate e seguici sul Gruppo LinkedIn Sustainable Business Makers!


21 giugno - Best of Numeri Primi (Evento 4sustainability


archivio interviste


Laura Civetti

HelloPeople

Lucia Bianchi Maiocchi

Elisa Gavazza

Roberto Lucini

Sustainability Heroes

Numeri Primi

Anna Detheridge