INDUSTRIA TESSILE E CERTIFICAZIONE FSC-COC

Certificazione FSC - Catena di CustodiaEssere un’azienda orientata alla sostenibilità, oggi, è un fattore competitivo da cui non è pensabile prescindere. Una “patente” di responsabilità che accredita l’azienda stessa agli occhi dei consumatori e del mercato.
Il percorso non è affatto banale, perché presuppone l’adozione di comportamenti funzionali al raggiungimento di precisi standard di natura ambientale, sociale ed economica.
Tra le certificazioni ottenibili da chi opera nei settori del tessile e dell’abbigliamento, sta prendendo sempre più piede la certificazione internazionale FSC specifica per il settore forestale e i prodotti derivati dalle foreste.

Esistono due tipi di certificazione FSC: la certificazione FSC di Gestione forestale, per proprietari e gestori forestali, e la certificazione FSC di Catena di custodia (CoC) per le imprese di trasformazione e/o commercio di prodotti forestali. Fra queste, le imprese che producono viscosa ricavata dalla “polpa” del legno, utilizzata in filatura per la produzione di tessuti per l’abbigliamento, l’intimo e l’arredamento.

Tanto più cresce l’interesse commerciale verso questa materia prima, tanto maggiore diventa l’attenzione verso i vantaggi di una filiera green. Volontaria e di parte terza, la Catena di Custodia del sistema del Forest Stewardship Council può effettivamente giocare un ruolo-chiave  nell’acquisizione di una posizione di vantaggio sul mercato, un’opportunità preziosa in termini di visibilità, percezione positiva da parte del consumatore e distinzione rispetto alla concorrenza.

Il percorso per l’ottenimento della certificazione FSC-CoC è piuttosto articolato. Individuati requisiti e obblighi previsti, bisogna passare all’implementazione dei relativi standard. Deve inoltre essere individuato un Ente di Certificazione accreditato FSC al quale inviare la domanda di certificazione. Tale ente si incarica di condurre una verifica ispettiva presso l’organizzazione, dal cui esito dipende la possibilità di conseguire o meno la certificazione FSC. Un percorso articolato, si diceva, nel quale il supporto di un partner specializzato si rivela spesso decisivo.

4sustainability si occupa da sempre di integrare nei processi aziendali impegni e valori di responsabilità sociale, costruendo un Sistema di Gestione - il cui requisito-cardine è la tracciabilità – in grado di generare risultati rendicontabiliÈ un processo che prende spunto dagli standard e dalle normative che regolano le specifiche aree d’interesse dell’impresa e che include il pieno supporto nell’iter per l’ottenimento delle relative certificazioni. FSC inclusa.